Francesco Benvenuto

Nato improvvisamente nel 1993 in quel di Puglia, si trasferisce precocemente nella Capitale, dove studia fino a diventare aspirante laureato. Alla costante ricerca di passioni da coltivare, è giunto al punto di pensare che la sua prima passione sia “ricercare passioni”. Fiero possessore di un album autografato degli Eiffel 65. Scrive di altri, perchè non in grado di parlare di se stesso.

Dracula: succhia-succhia che mai si consuma

Dracula immerso nel sangue

“Probabilmente la peggior serie pre epidemia”. Così, tutto d’un tratto, mi sento ispirato, nonostante possa inspirare poco a causa di un setto deviato quasi quanto l’intero me stesso. Allora mi fiondo in una recensione di quelle lampo, di quelle che dici “no, non posso non farla“. Dracula su Netflix è…

Mindhunter: una serie seria sui serial killer.

La seconda stagione porta su schermo le vicende di un’Atlanta degli anni ’80 Mi ritrovo nel classico momento morto a lavoro: davanti un PC ed una tastiera. Non posso allora non cogliere questa succulenta occasione per scrivere alcune brevi riflessioni sulla nuova stagione di Mindhunter, che azzardo nel definire “interessante”.…