Star Wars – Gli Ultimi Jedi, ci siamo: svelato il trailer ufficiale

I primi due minuti di hype per l’ottavo episodio dell’amatissima saga.

Che il primo trailer di The Last Jedi (Gli Ultimi Jedi, dalle nostre parti) potesse arrivare durante l’attuale Star Wars Celebration (che sta festeggiando proprio adesso il quarantesimo compleanno della saga di George Lucas) era una supposizione che aveva assunto negli ultimi giorni i connotati della certezza.

A rassicurare i fan ci aveva pensato infatti StarWarsNewsNet, che tramite un tweet si era sentito in dovere di specificare che non si sarebbe trattato di un semplice, breve teaser, ma di un vero e proprio full trailer ufficiale.

Ed è da appena qualche istante che la succosa anticipazione, della durata di più di due minuti, è affiorata ovunque sul web. Potete gustarvela qui di seguito, localizzata nella nostra lingua.

Con un incipit che ricorda quanto già visto per il trailer di Episodio VII, la clip ci mostra una Rey (verosimilmente futura Jedi) pronta all’allenamento in cui imparerà del Lato Chiaro e del Lato Oscuro della forza, sotto la supervisione del miglior maestro possibile. La gloria di forze d’aviazione in assetto da guerra, Tie Fighter fatti saltare in aria e devastanti esplosioni in aviorimesse portano a un ennesimo faccia a faccia di primi piani, Rey contro Kylo. Si vede anche un Capitano Phasma a guidare le truppe, in vista di un ruolo probabilmente più importante in questo film. Prima che la voce profonda del più leggendario degli Skywalker pronunci la più definitiva delle sentenze.

“Il tempo della fine dei Jedi è giunto.”

Svelata nella giornata di oggi anche la locandina, che circonda i faccioni di Luke e Kylo di un minaccioso rosso, spezzato appena dalla speranza del Lato Chiaro portata in dono da una centralissima Rey.

Cosa ha portato Kylo al lato oscuro? Qual è l’ascendenza di Rey? Qual è il destino dei Jedi? Dovremo ancora attendere otto mesi prima che il film, prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy, approdi nelle sale italiane: il 14 dicembre 2017, ancora una volta un giorno prima della premiere negli Stati Uniti.

Fino ad allora, che la forza di sopportare l’hype sia con noi.

Riccardo Coppola

Riccardo Coppola

Sulla linea di confine tra un matematico pragmatismo e una sognante fascinazione per le malinconie musicali e i sofismi esistenzialisti e/o fantascientifici. Suono ogni tanto, scrivo spesso, parlo troppo.
Riccardo Coppola

About Riccardo Coppola

Sulla linea di confine tra un matematico pragmatismo e una sognante fascinazione per le malinconie musicali e i sofismi esistenzialisti e/o fantascientifici. Suono ogni tanto, scrivo spesso, parlo troppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *