Al Bano fa diventare barzotto l’Uzbekistan

Al-bano-uzbekistan-main

Al Bano meglio dei KISS. E kissò i Kiss in confronto?

Siamo esaltati. Siamo barzotti. O per lo meno, io sono eccitato e gioioso come un cane che vede una invitantissima gamba a cui aggrapparsi.

Il nostro Er Direktor è in Uzbekistan, ridente Stato del Medio Oriente in cui un Social Media Manager italiano pagato 800 euro al mese sarebbe una delle persone appartenenti all’alta / altissima borghesia (quasi aristocrazia). Il nostro Er Direktor, conscio della mia incondizionata e incomprensibile (anche per me) attrazione artistico/geopolitica per Al Bano, mi manda un messaggio tramite Telegram.

“Andrea, il mio benvenuto in Uzbekistan”.

Foto. Cartellone gigante di Al Bano. Un suo concerto il prossimo 22 ottobre.

Fomento. Goduria. Impazzimento. In confronto l’Orlando Furioso è nel pieno delle sue facoltà mentali. “Mio dio, che Paese all’avanguardia. Che Paese modello. Al Bano in Uzbekistan asfalta i Kiss. E Kissò i Kiss a confronto?”. Penso tutto ciò, ma riesco a esprimere solo un dodicesimo del mio stato di agitazione. È come se Giovanni Lindo Ferretti avesse visto il Papa acclamato alla Mecca. Ecco, il mio stato è comparabile a tutto questo.

cartellone concerto al bano in uzbekistan

La genesi del fomento

Ma non è finita qui, perché Er Direktor getta kerosene sul fuoco. “Il biglietto in piccionaia costa 10 euro, che qui è tantissimo”. Fomento ancora maggiore. In confronto spendere 90 euro per i Metallica è roba da barboni. Poi, un link. La planimetria del palazzetto. Enorme. La platea e gli spalti divisi per settori. L’equivalente della poltronissima, quindi platea fronte palco da cui riesci anche a contare il numero di capelli e le gocce di sudore che Al Bano trasuderà durante l’esperienza mistica, 2.000.000 di Som uzbeki. Oltre 200 euro. Fomento incontrollato. Goduria estrema. Tutto ciò è assurdo e bellissimo allo stesso tempo. Praticamente quei posti sono ad appannaggio esclusivo delle cariche più alte del Paese, e forse persino il Presidente, prima di decidere se recarsi o meno il 22 ottobre al magnifico evento, deve controllare i suoi risparmi con l’home banking tramite il suo sfavillante Alcatel.

È una situazione talmente al di fuori degli schemi delle normali logiche a cui sono abituato, a cui SIAMO abituati, che tutto ciò è fantastico. Fomento all’ennesima potenza. In confronto, i Kiss e i loro tour mondiali non sono nulla.

vegeta meme it's over 9000

La ciliegina sulla torta, poi, è il video di saluto di Al Bano per i suoi fan uzbeki. “Believe or not”. Che bello. Quanta possenza. Quanta poesia. Chiude i 15 secondi di video con un “felicità” buttato così, come un Axl Rose saluta un pezzo di prosciutto di Parma stagionato 23 mesi. Believe or not, io believe.

Che bello il popolo uzbeko. Che bello Al Bano celebrato in Uzbekistan più dei Kiss. Ma kissò i Kiss in confronto. Nulla. Compriamo tutti un biglietto aereo, va bene anche di sola andata, e diventiamo per un giorno aristocratici alla corte di Al Bano. Felicità a tratti (cit. Tonino Carotone). Felicità (cit. Al Bano).

Grazie, Er Direktor. Come direbbe un giovane: mi hai svoltato la giornata.

Andrea Mariano

Prigioniero degli anni ‘90, da tempo il soggetto in esame sfrutta il prodigio demoniaco chiamato internet per poter sproloquiare di ciò che lo appassiona e di ciò che lo cruccia, il tutto indossando camicia a quadri, Levi's 501 e Dr. Martens. Ha svolto tutto ciò su SpazioRock.it dal 199... dal 2010 al 2016. Ora è qui (ma va?). Odora leggermente di cavolo (cit. Theme Hospital)
Andrea Mariano

About Andrea Mariano

Prigioniero degli anni ‘90, da tempo il soggetto in esame sfrutta il prodigio demoniaco chiamato internet per poter sproloquiare di ciò che lo appassiona e di ciò che lo cruccia, il tutto indossando camicia a quadri, Levi's 501 e Dr. Martens. Ha svolto tutto ciò su SpazioRock.it dal 199... dal 2010 al 2016. Ora è qui (ma va?). Odora leggermente di cavolo (cit. Theme Hospital)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *