Il ritorno della Play Station in versione ridotta

“Fenomenali poteri cosmici in un minuscolo spazio vitale”

 

Dopo l’uscita del Nintendo NES Mini, per gli appassionati di videogiochi e soprattutto per i nostalgici degli anni ’90, ecco che la Sony Interactive Entertainment sfornerà a breve un meraviglioso regalo: La PlayStation Classic.

Di cosa si tratta? La consolle culto in tutto il mondo, verrà venduta a partire dal 3 dicembre 2018 in versione mini con lo stesso design dell’originale, compreso quello della confezione (che manterrà il medesimo look della scatola anni ’90), ma con tante agevolazioni in più rispetto alla sua “mamma” del 1994.

Una bella rivincita per tutti i bambini/ragazzini che, nell’ormai lontano ’94 (sigh), si videro regalare per natale la consolle senza dischetti di gioco, di cui dovevano poi recuperare le demo nelle riviste GMC o PSM, che nell’era pre-internet erano una manna dal cielo, o ipotecare le paghette di un anno per acquistarne il gioco originale.

Stavolta, gli amici Sony hanno ben pensato di inserire venti giochi preinstallati all’interno della PS, tra cui l’immortale Final Fantasy VII, Tekken 3 e Jumping Flash.

Altre comodità saranno: manuale di istruzioni, due controller “replica” e l’uscita HDMI, che permetterà di collegare la consolle a qualunque dispositivo tramite un semplice adattatore AC USB (cavo non incluso, però, nel pacchetto).

Il prezzo consigliato è di 99.99€ e, se per avere tra le mani questo gioiellino si dovranno aspettare i primi giorni di dicembre, i preordini potranno partire dalle prossime settimane. A breve verrà oltretutto divulgata da Sony la lista ufficiale di tutti i 20 giochi proposti.

Ancora qualche settimana di pazienza, quindi, per dire addio alla nostra vita sociale e passare l’inverno a rivivere i fantastici anni ’90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *