Non respireremo più Elio e avremo Storie meno Tese

Elio-e-le-storie-tese-in-media-rex-header-1000

L’occhio spento e il viso di cemento

Finisce un’era. Era un’era prima dell’era di Dell’Era, contemporanea all’era del Dall’Ara che era già lì, dato che l’era del Dall’Ara era già iniziata parecchio tempo prima. Finisce la nostra personale scorta di Elio da aspirare, dovremo iniziare a cercare qualcos’altro con cui divertirsi, magari non la colla (anche se il Vinavil non è da scartare così aprioristicamente), magari con Mangoni che subentrerà e creerà un nuovo movimento musicale, “Mangoni e le architetture tese (verso cosa, non lo diciamo, pappappero pappappò)”.

Sa(n)remo meno tesi, o tenderemo verso un vago senso di vacuità che ci porterà a vagare vagamente verso la tensione di non sapere più cosa attenderci. Tenterò di tendere le mie speranze verso mio cuggino che mangia un cachi, quello stesso mio cuggino che una volta mi ha detto che chi si scioglie prima o poi torna solido grazie alla legge dei gas. Lui l’ha visto, era vicino, ha avuto la visione dei due quadrati dei lati che sommati corrispondono a quello dell’ipotenusa. Quello stesso mio cuggino che vendette la moto a John Holmes per andare al cinema perché gli stava sul cazzo andare in giro con la bici della bicicletta. D’altronde si sa, il pene non dà il pane. Ma il pane dà il pene? Ecco, la domanda interpolata non mi ha mai sciolto codesto dubbio. Nel dubbio, forza Panino, sempre e comunque.

elio e le storie tese in media rex1

Ma gli Elii si sciolgono. Ed è strano, non vogliamo crederci. Come fa un gas, pur composto da più entità, a sciogliersi? È gas, voglio dire. Si spande per l’aria, brilla persino, visto che con l’Elio si possono realizzare anche le bombe. Musicali, di guerra, da festa di capodanno, di qualsiasi tipo. Di loro rimarranno solo le sopracciglia, anzi, nemmeno, visto che Elio giustamente se le porta via con sé, da bellimbusto quale è.

Tutto questo per dire: grazie per tutti questi anni e questo sense-non-sense e tutti i Sanremo falsati, miei cari gas dagli aneddoti inquieti. Mancherete a noi della redazione (tranne uno), ci mancherete tanto (tranne per il già citato uno).

Elio e Le Storie Tese In Media Rex Kiss

I Kiss, scossi dalla notizia dello scioglimento di Elio E Le Storie Tese

Il pene non dà il pane, l’elio non dà aria. Magari però dal 20 dicembre potrebbe iniziare un commercio di aria in lattina, come in Balle Spaziali. Magari accompagnato dal Coro Femminile di Stato della Radio e Televisione bulgara.

Grazie, a nome di tutti noi uomini del deficiente (tranne uno).

Hasta el pippero, siempre.

 

Andrea Mariano

Andrea Mariano

Prigioniero degli anni ‘90, da tempo il soggetto in esame sfrutta il prodigio demoniaco chiamato internet per poter sproloquiare di ciò che lo appassiona e di ciò che lo cruccia, il tutto indossando camicia a quadri, Levi's 501 e Dr. Martens. Ha svolto tutto ciò su SpazioRock.it dal 199... dal 2010 al 2016. Ora è qui (ma va?). Odora leggermente di cavolo (cit. Theme Hospital)
Andrea Mariano

About Andrea Mariano

Prigioniero degli anni ‘90, da tempo il soggetto in esame sfrutta il prodigio demoniaco chiamato internet per poter sproloquiare di ciò che lo appassiona e di ciò che lo cruccia, il tutto indossando camicia a quadri, Levi’s 501 e Dr. Martens. Ha svolto tutto ciò su SpazioRock.it dal 199… dal 2010 al 2016. Ora è qui (ma va?). Odora leggermente di cavolo (cit. Theme Hospital)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *