Escaped: il 6 dicembre Release Party di “Social Distortion”

Escaped-band-crowdfunding-musicraiser-header-ok

Dopo il successo della campagna Musicraiser della scorsa estate, gli Escaped presentano al pubblico il loro primo album “Social Distortion”

Venerdì 6 dicembre 2019 gli Escaped presenteranno sul palco dell’Alchemica Music Club di Bologna “Social Distortion”, album d’esordio della band bolognese realizzato grazie al grande successo della campagna crowdfunding su Musicraiser.

L’album, anticipato dall’uscita del video del singolo “Need To Kill”, è frutto di più di un anno di lavoro, tra scrittura, arrangiamenti e registrazioni presso il WoodenStudio di Cento (Bologna).

“Abbiamo trascorso mesi in studio per realizzare un prodotto ben mirato, frutto di ricerca e sperimentazione. Alla fine, eccoci qui: “Social Distortion” è realtà e non vediamo l’ora di presentarvelo!”

Gli Escaped non saranno soli al Release Party: il 6 dicembre, a festeggiare la pubblicazione di “Social Distortion”, ci saranno altre tre band che si avvicenderanno sul palco dell’Alchemica Music Club di Bologna: The Sound of Perseverance (Modena), WillyFinch (Bologna) e Corteccia (Bologna)


Escaped Release Party

6 dicembre 2019

Alchemica Music Club – Via dei Lapidari 8/B, Bologna

Contributo in serata 5 euro

Apertura porte ore 21.00

Inizio Live ore 21.30

 

Sito Ufficiale: https://www.escapedband.it/

Facebook: https://www.facebook.com/escapedband/

Evento: https://tinyurl.com/escaped-release-party

Instagram: https://www.instagram.com/escapedband/

Spotify: https://tinyurl.com/spotify-escaped

Video Need To Kill: https://youtu.be/kuAY7uAcY7g

 

Andrea Mariano

Prigioniero degli anni ‘90, da tempo il soggetto in esame sfrutta il prodigio demoniaco chiamato internet per poter sproloquiare di ciò che lo appassiona e di ciò che lo cruccia, il tutto indossando camicia a quadri, Levi's 501 e Dr. Martens. Ha svolto tutto ciò su SpazioRock.it dal 199... dal 2010 al 2016. Ora è qui (ma va?). Odora leggermente di cavolo (cit. Theme Hospital)
Andrea Mariano

About Andrea Mariano

Prigioniero degli anni ‘90, da tempo il soggetto in esame sfrutta il prodigio demoniaco chiamato internet per poter sproloquiare di ciò che lo appassiona e di ciò che lo cruccia, il tutto indossando camicia a quadri, Levi's 501 e Dr. Martens. Ha svolto tutto ciò su SpazioRock.it dal 199... dal 2010 al 2016. Ora è qui (ma va?). Odora leggermente di cavolo (cit. Theme Hospital)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *