Meme a margine: when you piss her off on purpose

When you piss her off on purpose apertura

When you piss her off on purpose, anche detto, non può succedere qualcosa se fai qualche altra cosa. Storia di un meme immigrato.

Bentrovati fagotti,

ormai state diventando dei veterani di questa guerra digitale senza vincitori né vinti, esperti in grado di prevedere ogni mia mossa con una precisione disarmante. Non proverò a sorprendervi e, per questo episodio, vi propongo l’analisi di un meme che si sta diffondendo at incredible hihg speed[1], il cui nome originale è when you piss her off on purpose,  ma che, in Italia, si sta propagando convergendo verso la formula “non può succedere qualcosa se fai qualche altra cosa”.

When you piss her off on purpose, il meme di Degradoland.

Uno dei rari casi in cui, un contenuto nato all’estero, si diffonde in Italia arrivando ai canali normie dopo un periodo relativamente breve dalla sua esplosione internazionale, sembra infatti che tale diffusione sia iniziata il quindici Novembre con questo tweet della pagina Footy Humor.

Ma la prima vera manifestazione – seppur meno clamorosa – di questo meme è avvenuta per mano di un influencer di nicchia, tale Harrison, a cui il tweet è stato brutalmente rubato e che usava when you piss her off on purpose come reaction face[2] silenziosamente, da molto prima, per rispondere ai tweet dei suoi follower.

E se vi dicessi[3] che è possibile scendere ancora più a fondo? Se vi dicessi che sono riuscito a dissezionare questo meme facendomi strada tra la fitta oscurità (if you know what I mean[4]) dietro la quale si celano le sue origini? Ho il nome: Kayode Ewumi.

Kayode Ewumi è un attore anglo-nigeriano di venticinque anni, protagonista del documentario comico “Hood Documentary in cui viene raccontata la vita di un aspirante rapper. E qui, al ventesimo secondo di questo estratto, avviene la magia:

La forza di when you piss her off on purpose è che può essere declinato toccando i picchi di squallore di invece è stato lui ma allo stesso tempo lascia spazio a proposte interessanti, andiamo a esaminare alcune delle manifestazioni notevoli:

When you piss her off on purpose, il meme di Degradoland.Sessismo, luoghi comuni e battute scontate. Ma Degradoland ha anche dei difetti.

When you piss her off on purpose, il meme di Pastorizia never dies.Pastorizia Never Dies sforna un anacronistico Maurizio Costanzo immune dalle usanze del Regno di Francia.

When you piss her off on purpose, il meme di Netflics.Da un utente di Netflics arriva una rivisitazione tematica che spicca per la sua attinenza al format (è il secondo Bryan Cranston dell’articolo, sì. Sto cercando di lanciarvi messaggi subliminali per farvi leggere i nostri pezzi su Breaking Bad).

When you piss her off on purpose, il meme di Non ci fermeremo perch.E chiudiamo con Non ci fermeremo perch, che presenta la produzione più interessante tra quelle viste finora in Italia per questo meme. Ma confidiamo di essere ancora nella fase ascendente della parabola e di poter vedere qualcosa di meglio nei prossimi giorni.

Fagotti, questa puntata termina qui, il nostro percorso si sta assestando su un triste e anonimo binario normie. Ma spero di trovare spazio per approfondimenti che possano illuminare le vostre ingenue menti, nel frattempo, per suggerimenti su prossimi fenomeni da analizzare mi costringono suggeriscono di segnalare la pagina Facebook alla quale scrivere per sottoporre le vostre proposte.

See you space faggots!

Il meme master

[1] Questo meme si è riproposto molto velocemente http://knowyourmeme.com/memes/very-fast-doggo-running-at-incredible-hihg-speed -5;
[2] Le emoji sono superate http://knowyourmeme.com/memes/reaction-images 0;
[3] E se vi dicessi che anche questo l’avevo già usato? http://knowyourmeme.com/memes/matrix-morpheus 4;
[4] Mr. Bean, direttamente dal 2012 http://knowyourmeme.com/memes/if-you-know-what-i-mean 6.

Edgar Pironti

Mi ostino a rovinare tutte le mie passioni trasformandole in impegni noiosi.

About Edgar Pironti

Mi ostino a rovinare tutte le mie passioni trasformandole in impegni noiosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *